17 novembre 2006

A metà


Avete presente quando state lasciando un qualcosa e vagate? Ecco adesso sono in questo punto, nel bel mezzo di una transizione. Mi sto staccando o mi sono già staccato da alcune cose (per scelta propria o altrui) ma consapevole che questo è solo uno stato transitorio, che ci saranno novità. Come quando si arriva in un posto nuovo e si ha quell'attimo di smarrimento, ci si volta indietro a rivedere i posti familiari e poi si guarda avanti cercando di ambientarsi.
Certo non tutto va come si vorrebbe, altrimenti la vita sarebbe stata un bel po' noiosa! Gira voce che la vita sia una sola e quindi la vorrei vivere "più intensamente", di certo meglio degli ultimi tempi un po' "insipidi". Però se di transizione si tratta o semplicemente di ambientazione qualcosa di diverso ci sarà nella mia vita e, guardando in modo ottimistico, bello. Bello per vivere sempre più!

Nessun commento: